01 ottobre 2008

Grande Buddy!

Come già accennavo ieri, pure nel pieno di questa nuova crisi borsistica ecco il solito "giochetto" di tanti sedicenti "esperti" dei mercati: ora, mentre le cose succedono, solo discorsi vaghi e generici, solo fumo insomma, per poi, dopo, quando le cose saranno successe, guardare indietro e sostenere di aver tutto previsto, con matematica precisione. Fermatevi ad analizzare bene cosa dicono i vari "esperti" in cui vi imbattete e vedrete che in molti casi è proprio così. La verità è che nessuno ha la sfera di cristallo e che, soprattutto nel mezzo di tempeste finanziarie come questa, tutti non possono far altro che navigare a vista. Ci sono sensazioni e opinioni, ma non di certo infallibili strategie. Gli "espertoni", abituati a fare la ruota come i pavoni, pur di non ammetterlo si arrampicano sui vetri. Ma, sia nel mondo reale che in quello virtuale ci sono fortunatamente non solo venditori di fumo ma anche persone intellettualmente oneste. Una di queste è Buddy Fox, che proprio in questi giorni ha dato a mio avviso l'ennesima prova in questo senso. Sul suo blog, l'Angolo del Volpino, ha pubblicato un post dal titolo "Io compro". Leggetelo. Buddy ha preso una posizione chiara. Nessuno può sapere se ex post si rivelerà azzeccata, ma, indipendentemente da questo, il valore di questo post, oggi, mentre le cose stanno accadendo, è quello di mettere a disposizione di tutti su internet una visione del mercato in uno dei due sensi sostanzialmente possibili. Che poi i lettori possono confrontare con un'eventuale visione opposta, ugualmente meritevole in questa chiave. Se anche la blogosfera finanziaria nel suo insieme risulta fatta di opinioni diverse che si confrontano allora secondo me serve a qualcosa, altrimenti no. Per cui onore a Buddy Fox! E, a proposito del suo blog, vi segnalo il relativo feed. Lo trovate a questo indirizzo: http://feeds.feedburner.com/volpino. Tutti quelli che già usano il feed di Fuorimercato possono in pochi secondi collegare al proprio reader anche quello dell'Angolo del Volpino. Se siete interessati a temi finanziari, provate e sono certo che lo troverete molto utile.

Etichette: , ,

5 Commenti:

Blogger aldo ha detto...

Confermo, Budy è veramente uno che ci mette sempre la faccia. Inoltre non cavalca il mercato ma cerca di capirlo e prevenirlo. Le sue risposte sono sempre pacate e a lungo respitro, difficilmente sbaglia e quando ciò avviene puntualmente lo ammette e vi pone rimedio. Anche se è superfluo dirlo, ho imparato a stimarlo ed a seguire con interesse i suoi post. Saluti Aldo.

12:08 AM  
Anonymous Anonimo ha detto...

http://risparmiopoli.blogspot.com
ci siamo anche noiiiii

1:02 PM  
Anonymous economyonline ha detto...

Concordo, bisogna sempre prendere una posizione!
Altrimenti è troppo facile!
Un saluto
Stefano

6:18 PM  
Anonymous Anonimo ha detto...

Grazie!
Buddy

10:28 AM  
Anonymous Anonimo ha detto...

Mi spiace deluderLa signor Steve ma il suo protetto in realta' ha scritto:

"SACMI LANCIA OPA SU NEGRI BOSSI A 0,60. La prima reazione istintiva è sempre la stessa (per dirla alla Maurizio Mosca): "aaaah se ne avessi comprate di piu'!" Maledetta avidità, la maledico qui nel blog e poi io mi comporto come un qualsiasi essere umano. La seconda è di autocelebrazione, eh si perchè in questo mestiere, le soddisfazioni bisogna prendersele, come bisogna autostimolarsi. Ve lo ricordate l'articolo scritto a Febbraio di quest'anno? Certo di Negri Bossi ho sempre parlato bene, fin dall'aumento di capitale"

Sono davvero curioso di sapere come ha fatto a fare i soldi su NEGRIBOSSI avendola in portafoglio da 2004 quando quotava sopra 2,00 euro.
Forse quello che ha letto male è Lei.
I suoi successi non vedo quale nesso abbiano con la sua auto-difesa, tanto per fare un esempio il fatto che Berlusconi sia il piu' votato non vuol dire che sia un Santo o che se ha sbagliato non debba essere punito.

A Buddy dico di stare tranquillo, non l'ho seguita, stia certo altrimenti forse ora mi sarei gia' venduto il computer.
Lei scrive:

"Il caso Negri Bossi dimostra quanto sia grande l'incompetenza. Se viene delistata a 0,60 non è colpa mia, in tal caso evidentemente qualcuno di grosso ha capito che era un affare!"

Mi domando a chi sia rivolto il suo blog, credevo al signor Rossi qualunque, forse sbagliavo, Lei si rivolge direttamente ai suoi pari evidentemente. Lei compra a 2, ricompra a 1,5 poi a 1 poi a 0,50 poi partecipa all'aumento di capitale poi compra ancora a 0,5, arriva l'OPA a 0,60 e per Lei è un trionfo macchiato solo dal fatto che ne ha comprate poche.

E Lei ha ragione perchè qualcuno che la pensa come Lei c'è. Peccato che quel qualcuno abbia comprato tutto ad un prezzo di carico molto inferiore il Suo.

Perchè continui ad aggiornare il blog me lo chiedo anche io, penso abbia bisogno di costruirsi una doppia personalita', una doppia vita, fingere di essere un mago della finanza quando invece è una persona qualsiasi che azzecca talvolta (dollaro, ducati, antonveneta, bnl) e stecca altre volte.
Il suo problema è che anche quando stecca Lei ha ragione.
E il suo amico Steve, che evidentemente la legge di fretta, di sfuggita, non si accorge del suo giochetto come chissa' quanti altri lettori.

Ogni tanto però mi piace passare dal Suo blog anche se non leggo tutto lo trovo divertente, con passione e sogni umani. Ne emerge una persona che inquote tenerezza. Fino a quando poi la Sua fragilita' non la porta a rovinare tutto perchè guardi, gli errori ci starebbero anche (seppur quei titolacci sono impresentabili sotto ogni aspetto) è il non riconoscerli che risulta insopportabile.


La chiudo qui, pensi pure quello che vuole Steve ma non volevo essere volgare o falso semplicemente io ho inteso le cose esattamente come gliele ho scritte.

1:00 PM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

Post precedenti:

per leggere tutti i post precedenti consulta subito qui di seguito l'archivio del blog organizzato su base mensile

| dicembre 2004 | gennaio 2005 | febbraio 2005 | marzo 2005 | aprile 2005 | maggio 2005 | giugno 2005 | luglio 2005 | agosto 2005 | settembre 2005 | ottobre 2005 | novembre 2005 | dicembre 2005 | gennaio 2006 | febbraio 2006 | marzo 2006 | aprile 2006 | maggio 2006 | giugno 2006 | luglio 2006 | agosto 2006 | settembre 2006 | ottobre 2006 | novembre 2006 | dicembre 2006 | gennaio 2007 | febbraio 2007 | marzo 2007 | aprile 2007 | maggio 2007 | giugno 2007 | luglio 2007 | agosto 2007 | settembre 2007 | ottobre 2007 | novembre 2007 | dicembre 2007 | gennaio 2008 | febbraio 2008 | marzo 2008 | aprile 2008 | maggio 2008 | giugno 2008 | luglio 2008 | settembre 2008 | ottobre 2008 | novembre 2008 | dicembre 2008 | gennaio 2009 | febbraio 2009 | marzo 2009 | aprile 2009 | maggio 2009 | giugno 2009 | luglio 2009 | agosto 2009 | settembre 2009 | ottobre 2009 | novembre 2009 | dicembre 2009 | gennaio 2010 | febbraio 2010 | marzo 2010 | aprile 2010 | maggio 2010 | giugno 2010 | luglio 2010 | agosto 2010 | settembre 2010 | ottobre 2010
__________________________________________________________________________________

fuorimercato2011@gmail.com