22 settembre 2008

L'esubero (non) è uguale per tutti

Si potrebbe pensare che per i sindacati gli esuberi siano tutti uguali, tutti da trattare nello stesso modo. In fondo, a prescindere dall'azienda, un lavoratore è sempre un lavoratore. E un esubero quindi un caso umano in qualunque società. Si potrebbe pensare così, ma forse così non è. Basta confrontare il caso Alitalia con quello Telecom. In Alitalia i sindacati pur di non arretrare di un centimetro sono disposti a portare l'azienda in fallimento. In Telecom Italia, come riporta sul suo blog l'amico Albert, proprio in questi stessi giorni, senza un particolare tasso di conflitto e in ogni caso con una differenza abissale rispetto alla vicenda Alitalia, sarebbe stato siglato l'accordo tra azienda e sindacati per la messa in mobilità dei 5mila dipendenti in esubero rispetto al piano industriale già presentato tempo fa (5mila in Telecom come 5mila prevedeva la Cai in Alitalia, dunque davvero parliamo di casi equivalenti). In Alitalia i sindacati rispondono con le barricate, mentre in Telecom la questione esuberi viene affrontata grosso modo come ordinaria amministrazione. Forse perchè sul caso Alitalia sono accesi i riflettori dei media mentre su Telecom no? Perchè questa clamorosa differenza di atteggiamento? I lavoratori non sono tutti uguali per chi dice di rappresentarli? Per i sindacati un lavoratore Telecom non "vale" allo stesso modo di uno dell'Alitalia?

Etichette: ,

1 Commenti:

Blogger L'imprenditore ha detto...

la differenza tra il maestro e l'allievo.

si vede la differenza di capacità di scrittura...

io cercavo di dire più o meno le stesse cose

http://limprenditore.blogspot.com/2008/09/grandi-e-piccoli.html

3:23 PM  

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page

Post precedenti:

per leggere tutti i post precedenti consulta subito qui di seguito l'archivio del blog organizzato su base mensile

| dicembre 2004 | gennaio 2005 | febbraio 2005 | marzo 2005 | aprile 2005 | maggio 2005 | giugno 2005 | luglio 2005 | agosto 2005 | settembre 2005 | ottobre 2005 | novembre 2005 | dicembre 2005 | gennaio 2006 | febbraio 2006 | marzo 2006 | aprile 2006 | maggio 2006 | giugno 2006 | luglio 2006 | agosto 2006 | settembre 2006 | ottobre 2006 | novembre 2006 | dicembre 2006 | gennaio 2007 | febbraio 2007 | marzo 2007 | aprile 2007 | maggio 2007 | giugno 2007 | luglio 2007 | agosto 2007 | settembre 2007 | ottobre 2007 | novembre 2007 | dicembre 2007 | gennaio 2008 | febbraio 2008 | marzo 2008 | aprile 2008 | maggio 2008 | giugno 2008 | luglio 2008 | settembre 2008 | ottobre 2008 | novembre 2008 | dicembre 2008 | gennaio 2009 | febbraio 2009 | marzo 2009 | aprile 2009 | maggio 2009 | giugno 2009 | luglio 2009 | agosto 2009 | settembre 2009 | ottobre 2009 | novembre 2009 | dicembre 2009 | gennaio 2010 | febbraio 2010 | marzo 2010 | aprile 2010 | maggio 2010 | giugno 2010 | luglio 2010 | agosto 2010 | settembre 2010 | ottobre 2010
__________________________________________________________________________________

fuorimercato2011@gmail.com